venerdì 23 dicembre 2005

Coppie

Un dubbio mi ronza in testa da domenica pomeriggio: il matrimonio è un legame così forte che gli sposi davvero si sentono un’entità unica (tipo Dio che è sia Uno, sia Trino)?
Per me, due sposi rimangono in ogni caso due persone o, altrimenti, il principio di coppia come unità va esteso a tutte le tipologie di coppia.
E allora perché domenica mattina quando io (1), M (1), C (1) e P (1, ma coniuge di C) decidiamo di comprare una stella di Natale per il pranzo di B, io e M paghiamo due quote mentre C e P solo una?

2 commenti:

Cano ha detto...

Buona domanda. Se riesco ti faccio rispondere da Claudia; della questione matrimonio, se ne occupa lei )

Luz ha detto...

t'hanno fregato.
Quando si paga, il matrimonio non vale.
Credo.
Beh, forse dovrei chiedere a Sara, ma penso che sia proprio così.