giovedì 25 maggio 2006

Pedro

In attesa di conoscere il Pedro ferrarese coinquilino del Cano, vado al cinema a vedermi Volver. E' vero che sono arrivata già stanca, è vero che era il secondo spettacolo, ma Pedro che hai combinato? Gli occhi si chiudevano, sensazione terribile di quando ti sforzi per tenerli aperti e non ce la fai. In più, alla cassa del cinema il mio tentativo di farmi passare per una giovane studentessa per pagare di meno è fallito miserabilmente. Con tanto di imbarazzante rimprovero del gestore. Che mestizia.

13 commenti:

Luz ha detto...

da questo deduco che il film non ti è piaciuto...come mai ? sei la prima che sento.

cristianaeffe ha detto...

giusta deduzione. c'è poco di almodovar in questo film.

sergio ha detto...

un film di attese, ricordi, perdoni, sguardi intensi che attenuano parole cattive, sentimenti leggeri, affetti casualmente femminili, fragili e saldi.la storia minima, retroscena crudeli, ma tutto resta.
volver.

Luz ha detto...

e tornar tornar tornaaaarrr...

Cano ha detto...

Il Pedro che conosco io non ti deluderà ;)

cristianaeffe ha detto...

@Sergio: benvenuto nel mio blog! Sarò forte, ma questo Almodovar mi ha ricordato un pò il genere la casa degli spiriti...

sergio ha detto...

questo film, dal titolo un po' troppo ridondante (e un po' troppo stonato per me), non è il migliore di almodovar. Tra l'altro Almodovar a me non piace, non amo molto il cinema spagnolo. Preferisco il cinema francese, ma quello buono, o comunque in generale il cinema d'autore.
Grazie per il benvenuto e ti pongo una domanda. Mi daresti una mano? a fare cosa? vienimi a trovare sul mio blog e lo scoprirai..sono sicuro di poter contare sul tuo aiuto..

cristianaeffe ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
cristianaeffe ha detto...

Se posso volentieri. Sono stata sul tuo blog, ma non ho capito in cosa potrei aiutarti (la distrazione è il mio punto forte).
Dimmelo tu!

sergio ha detto...

L'inizio è "Cara democrazia,..."
poi continua tu..come ritieni più giusto..

sergio ha detto...

L'inizio è "Cara democrazia,..."
poi continua tu..come ritieni più giusto..

Cano ha detto...

Mercoledì sera sono andato al Cinestar di Darsena City: in occasione dell’uscita di Volver, hanno costruito una piccola mostra con tutte le locandine dei film di Almodóvar. Ma non ho visto Volver, ho visto Le particelle elementari - che peraltro mi è piaciuto (non ho letto il libro di Houellebecq).

cristianaeffe ha detto...

Io invece ho letto il libro e mi son persa il film. Ma da lunedì in casa mia ci sarà un nuovo dvd. Aspetterò di vedermelo a casa.